Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Marzo, 2014

Prove di insegnamento capovolto due volte

"L'insegnamento capovolto" (flipped classroom) punta a far lavorare a casa lo studente in autonomia, portandolo ad apprendere i contenuti attraverso video e podcast o leggendo i testi proposti dagli insegnanti. Oggi faremo una cosa del genere anche noi, ma con un'ulteriore capovolta. Vista l'assenza del docente, gli alunni (voi) si guardano i video della Guerra del Peloponneso e poi, autonomamente, approfondiranno a casa, magari usando il normale manuale. Così il prof (io) può continuare a languire e nessuno se ne accorge. 1. La playlist tratta dalla trasmissione Atlantide fa un bel discorso su quello che è stato l'evento più importante della storia della Gracia.  2. Il secondo filmato, prodotto dal canale Repetita, dà un'eccellente sintesi della I e della II fase della guerra (ci sarebbe anche una III fase, ma è roba da poco). Considerate che i filmati in stile flipped sono fatti proprio così. 3. Il terzo filmato è un'approfondimento sulla costruzi…

Laboratorio di Geografia urbana

Sono molto dispiaciuto per via della mia prolungata assenza. Una classe 2.0, però non dovrebbe temere le distanze. Ormai avete tutti le risorse per completare il lavoro. Inoltre qui potete trovare esempi di commento da aggiungere alle mappe. 
Mi aspetto che tutte le coppie inseriscano sul documento sottostante gli URL della propria mappa, e ogni lavoro sia formalmente completo (Titolo, descrizione e punti commentati) OCCHIO! le mappe devono essere pubbliche, non private!
Copiare gli URL delle mappe mancanti in questo documento. A incorporale penso io



CommunityWalk Map - Monte D'Ago































Il discorso di Pericle

Qui il nostro governo favorisce i molti invece dei pochi: e per questo viene chiamato democrazia. Qui ad Atene noi facciamo così. Le leggi assicurano una giustizia eguale per tutti nelle loro dispute private, ma noi non ignoriamo mai i meriti dell’eccellenza. Quando un cittadino si distingue, allora esso sarà, a preferenza di altri,chiamato a servire lo Stato, ma non come un atto di privilegio, come una ricompensa al merito, e la povertà non costituisce un impedimento.  La libertà di cui godiamo si estende anche alla vita quotidiana [...] Noi siamo liberi, liberi di vivere proprio come ci piace e tuttavia siamo sempre pronti a fronteggiare qualsiasi pericolo. 
un cittadino ateniese non trascura i pubblici affari quando attende alle proprie faccende private, ma soprattutto non si occupa dei pubblici affari per risolvere le sue questioni private  [Tucidide, La guerra del Peloponneso, Discorso di Pericle del 461]


Nel 510 a.C. Atene introduce un innovativo sistema politico basato sulla part…